25 07 2014 Riso Fa Buon Sangue – San Stino di Livenza (VE)

“Riso Fa Buon Sangue non perde tempo e questa settimana ha assicurato una doppia dose di divertimento: dopo la data trentina, una nuova serata a San Stino di Livenza.”

Venerdì 25 luglio, in Piazza Aldo Moro, a San Stino di Livenza, è tornata, dopo il successo dello scorso anno, la comicità targata Riso Fa Buon Sangue. In ricordo della serata, l’Avis comunale di San Stino ci ha donato una copia del foglio informativo “Noi dell’Avis” del 2013, in cui era presente un articolo che recensiva il nostro spettacolo.

L’evento, presentato da Paolo Franceschini,  è iniziato verso le  21.30. Prima di entrare nel vivo della serata, abbiamo salutato Enrico Cibotto e il Presidente Avis comunale San Stino Vittore Marcon, che ha esortato -con il cuore in mano e il sorriso sulle labbra- tutto il pubblico a contribuire alla donazione del sangue. Ringraziamo anche Matteo Cappelletto, sindaco della città, che ci ha gentilmente ospitato a San Stino. Sono stati entrambi applauditi dagli spettatori perché l’impegno e la voglia di fare erano presenti in ogni loro singola parola.

È tornato con noi Andrea di Marco e la sua chitarra. Ha ripercorso, a modo suo, la carriera di alcuni famosi cantanti, attraverso i loro più grandi e conosciuti successi: il pubblico, dopo questa esperienza, non ascolterà più Adriano Celentano o Gianni Morandi, per citarne alcuni, allo stesso modo!

Il tema della donazione è un argomento sociale di grande portata a cui tutti noi, autorità cittadine e politiche comprese, possiamo dare un grande contributo -con un piccolo gesto. A fronte  di questa considerazione abbiamo accolto con entusiasmo l’intervento della sindachessa Norma Passarin. La sua è una personalità non convenzionale, ma a chi interessano le persone scontate? Infatti,  l’imperfetta Laura Magni, una  combina guai che invidia le altre donne perfette, è stata accolta con entusiasmo da tutto il pubblico (cara Laura, ti esortiamo a restare come sei, ovvero una “gaffeuse”!).

È tornata anche una nuova selezione dei comici emergenti 2014 per il talent targato Riso Fa Buon Sangue. In questa serata abbiamo avuto il piacere di avere sul palco Banane Pieri e Stefano Santomauro, che è stato decretato dal pubblico come vincitore. Lo aspettiamo  il 23 agosto a Rosolina Mare (Ro) insieme a Ennio Monachesi, vincitore della tappa di Pesaro, a Davide Grav, vincitore a Este,  ai Bella Domanda, vincitori a Mestre e Silvia Lepri, vincitrice della tappa di Montale (Pistoia).  Chi sarà il talento comico che verrà incoronato durante la finale?

La giovane ragazza, che ha cliccato più velocemente  MI PIACE sulla nostra pagina di Facebook, è la vincitrice del “gioco della maglietta”: noi di Riso Fa Buon Sangue siamo contenti perché è importante responsabilizzare e far partecipi i giovani, fin da piccoli, alle iniziative e attività promosse dall’Avis.

Salutare il  meraviglioso e caldissimo pubblico che ci ha fatto compagnia è stato triste, ma siamo sicuri che si tratta solo di un “arrivederci” .
Ricordo che la sede dell’Avis comunale di San Stino è in Via Foro Boario, 4 (sopra i vigili).  È possibile mandare una e-mail al seguente indirizzo e-mail: avis_sanstino@libero.it, oppure telefonare ai numeri 0421311805 – 3891644364.

La prossima settimana, Riso Fa Buon Sangue torna con altri due appuntamenti per un doppio (sorridente) invito alla donazione, continuate a seguirci perché presto vi aggiorneremo su queste due nuove date in programma.
L’estate è ancora lunga e siamo solo a metà Tour, a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.