Associazione Amici del Cabaret
P.IVA 01302210297
via P. Nenni, 2/A - 45026 Lendinara (RO) - Privacy

#30annidirisate 1990-2020



Amici del cabaret raggiunge un traguardo incredibile

Nel 1990 un gruppo di amici, che si facevano chiamare “Incanti notturni“, creava a Lendinara la prima edizione della rassegna di cabaret Sorridi domani andrà peggio con l’intento di allietare con il sorriso le serate estive dei Lendinaresi.

Nel 2006 il gruppo di amici cresce e si trasforma in una vera e propria associazione: nasce l’Associazione Culturale “Amici del cabaret“ senza scopo di lucro. Questa trasformazione dà nuova linfa alla rassegna di cabaret che, ospitando cabarettisti sempre più famosi, cresce fino a raggiungere nel 2009 la maturità, trasformandosi, nel progetto Riso fa buon sangue per promuove con il sorriso la donazione del sangue in collaborazione con le Avis italiane.

La risposta degli artisti e dei volontari che, in questi anni, hanno aderito al progetto Riso Fa Buon Sangue è stata enorme. Oltre 100 testimonial hanno promosso il progetto in forma assolutamente gratuita, invitando le persone alla donazione volontaria del sangue.

In un’epoca nella quale può sembrare che ci sia poco da ridere, la scelta di promuovere tra i giovani il sorriso e la donazione può sembrare fuori luogo. Niente di più sbagliato, e lo dimostra il tour “Riso fa buon sangue“ che ha portato in moltissime piazze l’importanza del sorriso e della donazione raccogliendo migliaia di nuove richieste per diventare donatori di sangue.

Lo sviluppo del progetto e la promozione della donazione, partiti dalle piazze per sbarcare sui maggiori social ed arrivare alle radio, hanno raggiunto importanti risultati e numeri considerevoli in questi 30 anni di vita.

Grazie alla convenzione Riso Fa Buon Sangue tour 2020, sottoscritta dagli “Amici del cabaret” ed EMO Servizi“, oggi l’Associazione può offrire una consulenza ed una supervisione per l’organizzazione di spettacoli ed eventi richiesti dalle varie sedi AVIS, diversificando l’offerta in base alle specifiche esigenze di visibilità e di budget, coinvolgendo i migliori comici di Colorado Cafè, Zelig, Made in Sud, Comedy Central ed altre trasmissioni televisive.

Gli “Amici del cabaret” non sono solo RFBS, in questi anni sono stati creati altri progetti paralleli di solidarietà sociale, come:

ITALIAN BLOOD AWARDS (2015/2016): concorso/progetto dallo spirito aggregante e coinvolgente.

RISO FA BUON SANGUE BIKE TOUR (2016): Paolo Franceschini, da anni presentatore ufficiale degli spettacoli RFBS, ha percorso in bicicletta, l’antica via Francigena: 16 tappe in collaborazione con le AVIS ed associazioni locali.

PIÙ FORTI DEL TORNADO (2015): da un’idea di Enrico Cibotto (D.A. di Amici del cabaret) a Villa Romanin – Jacur di Salzano, sono state stimate oltre 6000 persone, come pubblico presente nella piazza! Una folla oceanica che ha risposto positivamente all’appello di solidarietà per il tragico evento che ha colpito la zona del Brenta padovano. Pur essendo lo spettacolo gratuito, sono stati raccolti oltre 75.000 euro di donazioni spontanee.

FUORI DALLE MACERIE (2016): non una semplice serata di sensibilizzazione e raccolta fondi, ma un vero e proprio progetto. L’obiettivo è la ricostruzione di una struttura polifunzionale, nel comune di Arquata del Tronto, rispondente ai bisogni primari degli sfollati.

MUSICA FA BUON SANGUE (2016): progetto legato esclusivamente a show musicali con lo scopo di divulgare la donazione del sangue.

RADIO FA BUON SANGUE (2019): da Febbraio 2019 è partito il nuovo format radiofonico Radio Fa Buon Sangue, trasmissione con cadenza settimanale, nella quale intervengono vari testimonial comici da Riso Fa Buon Sangue, Presidenti Avis Nazionale e Regionali, gruppi Avis giovani locali, con collegamenti live dalle città dove le Avis locali festeggiano i loro anniversari, con ospiti da Musica Fa Buon Sangue (cantanti da Amici – Xfactor – The voice – Io canto). Tramite Radio RCS (www.radiorcs.it) la trasmissione live streaming, con player web, viene diffusa in tutto il territorio nazionale ed è riascoltabile in podcast in ogni momento.

In questo 2020, cosi difficile per la pandemia del Corona virus, anche l’Associazione Amici del cabaret risente delle difficoltà che tutto il settore dello spettacolo sta attraversando.

E’ difficile proporre in questo periodo manifestazioni che fanno della vicinanza interpersonale una base per la buona riuscita degli eventi, ma questo non ci deve abbattere, ne scoraggiare, anche perché, se pur in forma ridotta, il tour 2020 è già partito e ci sono delle buone prospettive per il 2021.

Un ringraziamento doveroso va a tutti voi, i nostri amici, che ci seguite e sostenete nelle piazze, in tutte le piattaforme social e sulla radio, che con il vostro calore ed il vostro sorriso ci date quell’energia necessaria a rimettere in moto i nostri progetti, a tutti voi va il nostro GRAZIE!

AMICI DEL CABARET

Questa è la forza di RISO FA BUON SANGUE.